Sostienici

Archivio notizie

22 Lug 2024

Il Tar di Trento ha accolto le istanze presentate dagli animalisti contro la seconda ordinanza di abbattimento dell’orsa Kj1, firmata sabato dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti. L’orsa è ritenuta responsabile dell’aggressione ad un turista francese di 43 anni nei boschi sopra Dro. La presidente del tribunale, Alessandra Farina, ha disposto la […]

continua
22 Lug 2024

È pari a 9,1 (su un punteggio da 1 a 10) la soddisfazione media per il servizio nidi del Comune di Trento. Un dato, spiega l’ente in una nota, in linea con quello degli anni precedenti (9 sia nel 2022 che nel 2023). L’indagine ha coinvolto 776 famiglie dei bambini frequentanti il servizio nel periodo […]

continua
22 Lug 2024

Il produttore di articoli di montagna, Salewa, si è visto costretto a cancellare una serie di commenti xenofobi a un banner pubblicitario sui social media, che raffigura un ragazzo con uno zaino in spalla. il ‘testimonial’ è un modello francese di origini sudanesi. “La nostra posizione sull’inclusione anche in montagna non cambia. La montagna è […]

continua
22 Lug 2024

Un orso di passaggio nel Basso Feltrino è stato immortalato dalle fototrappole sul Monte Roncon, in provincia di Belluno. Sarebbe un esemplare di maschio adulto, forse lo stesso orso che lo scorso 6 luglio aveva colpito alcuni apiari nella loclità di Sovramonte (Belluno). Probabilmente è lo stesso animale che qualche giorno dopo era stato segnalato […]

continua
21 Lug 2024

Winnie-the-Pooh, Yogi, l’inglesissimo Paddington. E, ancora, l’amico di Masha, Baloo, Koda e il protagonista della Grande casa blu. Per non parlare dell’indimenticabile Little John. Non c’è animale più presente dell’orso nel nostro immaginario collettivo, tant’è che ciascuno di noi ne aveva almeno un pupazzo con cui dormire e giocare. Ma, nonostante la sua indole sia […]

continua
21 Lug 2024

Si è concluso intorno a mezzanotte un intervento di ricerca in Val Rendena di un uomo che era andato in cerca di funghi nei boschi di Pinzolo. Residente a Brescia del 1960, il suo mancato rientro era stato denunciato dalla moglie al Numero Unico per le Emergenze 112 intorno alle 20.20 di ieri. Purtroppo, il […]

continua
21 Lug 2024

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha firmato ieri, sabato mattina, un’altra ordinanza di abbattimento per l’orsa Kj1, ritenuta responsabile dell’aggressione al turista francese 43enne avvenuta a Dro martedì 16 luglio. Il documento – a differenza del primo provvedimento di Fugatti sospeso dal Tar dopo l’opposizione degli animalisti – contiene i risultati […]

continua
21 Lug 2024

Torna la festa degli alpeggi e delle baite “Schupfenfest” all’ombra del Latemar, il massiccio dolomitico che ha dato il nome al magico mondo naturalistico Latemarium. Domenica 4 agosto sarà la volta di uno degli appuntamenti della buona tavola più attesi ad Obereggen, Paradiso delle Dolomiti (a 20 minuti da Bolzano). Per raggiungere le malghe i […]

continua
20 Lug 2024

È stata rinvenuta questa mattina una femmina di orso morta con i resti di un piccolo. Il ritrovamento – informa la Provincia di Trento in una nota – è avvenuto nei boschi vicino a Covelo, nel comune di Vallelaghi, da parte di un residente della zona. La carcassa dell’orsa e i resti del piccolo sono […]

continua
20 Lug 2024

Nel 2024 Aosta è la città italiana dove vivere costa di più, mentre Napoli risulta quella più economica. La spesa alimentare conviene farla a Catanzaro, mentre Bolzano vanta il carrello di cibo e bevande più costoso. Questa la fotografia scattata dal Codacons che ha messo a confronto i prezzi di beni e servizi nelle principali […]

continua
20 Lug 2024

Grande afflusso di persone per l’open day dedicato alla vaccinazione contro le zecche organizzato dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige. Centinaia di persone hanno approfittato dell’occasione e, fin dalle prime ore di questa mattina, sono arrivate nei centri vaccinali allestiti a Bolzano, Merano, Bressanone e Brunico. Il prossimo open day organizzato dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige è previsto […]

continua
20 Lug 2024

Via libera nella notte di giovedì 18 luglio al bilancio di assestamento della Regione votato solo dalla maggioranza. Dopo la decisione di presentare un maxi emendamento per fare cadere i 500 emendamenti la minoranza ha infatti abbandonato l’aula prima di mezzanotte e ha organizzato una conferenza stampa per denunciare “la gravità di quanto successo in […]

continua