Sostienici

Associazione

Non solo un’emittente TV, ma anche un’associazione attiva sul territorio, fra la gente e per la gente.

AMICI DI TELEPACE TRENTO APS

ASSOCIAZIONE

L’Associazione Amici di Telepace Trento APS ha una lunga storia alle sue spalle. Tutto è iniziato il 6 aprile 1983, su iniziativa di don Giorgio Hueller affiancato da altri presbiteri trentini e da laici, con lo scopo di portare in diocesi di Trento il segnale televisivo di Telepace Verona. Furono collocate 62 postazioni di irradiazione affinché, in tutto il territorio del Trentino e parte dell’Alto Adige, fosse possibile fruire dei programmi di Telepace Verona. Successivamente, l’Arcivescovo Mons. Giovanni Maria Sartori incoraggiò l’allora presidente don Agostino Valentini a dare vita a uno studio televisivo che fosse in grado di produrre rubriche con momenti e spazi riguardanti la vita diocesana trentina, in modo da integrare il palinsesto di Telepace Verona. Maurizio Mellarini, allora responsabile di redazione, operò con intelligenza ed encomiabile passione per dare fisionomia e capacità produttiva a Telepace Trento.

Momento fondamentale per spiegare quello che oggi siamo è stato il passaggio alla tecnica digitale (2009). Crebbe così l’intesa con Telepace Verona per irradiare in tutta la diocesi il loro palinsesto integrato dalla produzione dello studio di Telepace Trento. Dall’agosto 2014, già riconosciuti dallo Stato come “fornitori di contenuti media-audiovisivi” nel 2010, sotto la guida di don Ernesto Menghini, Telepace Trento prese il canale 601 per presentare la propria produzione per 24 ore settimanali, avvalendoci per il rimanente tempo del palinsesto di Telepace Roma e Verona, con possibilità per alcune ore di usufruire del Satellite di Corallo. Con l’aiuto del sito internet (www.telepacetrento.it) le nostre trasmissioni si possono seguire in tutto il mondo, sia attraverso lo streaming che col podcast la possibilità di rivedere anche i programmi realizzati in passato.

I Valori che ci spingono ha portare dovunque una parola di speranza, la luce del Vangelo attraverso l’opera e la testimonianza della Chiesa trentina e dei suoi missionari è il senso del nostro esistere ed operare. Ci proponiamo di bussare delicatamente alle porte delle nostre famiglie e dovunque, se accolti, portare la visione cristiana della persona, della famiglia e della società, alla luce del pensiero ed azione sociale della Chiesa. Durante la Pandemia, inoltre, Telepace Trento ha saputo portare nelle case una preghiera di speranza e di consolazione, meditazioni, celebrazioni liturgiche, le testimonianze di nostri numerosi missionari, informazioni sanitarie, speciali su vari tematiche. Tutto questo grazie all’impegno dei professionisti della nostra emittente, all’apporto dei volontari dell’Associazione e al sostegno ammirevole, sia nella preghiera e nella stima, che economico, di molta gente. A Tutti voi un Grazie di Cuore

La nostra Associazione aderisce all’Associazione AERANTI-CORALLO