Sostienici
07 Dic 2022

Ricercatori di Unibz vincono il Premio nazionale innovazione

Ottimo il risultato portato a casa dalla ricercatrice Francesca Condorelli e dalla Startup BiStems.

Alla 20^ edizione del Premio nazionale innovazione dell’Associazione italiana degli incubatori universitari e delle “Business Plan Competition”, tenuta a L’Aquila, il team della startup BiStems (composto ricercatori del Bioenergy & Biofuels Lab) e la ricercatrice Francesca Condorelli (Facoltà di Scienze della Formazione) si sono aggiudicati il primo premio, rispettivamente, nelle categorie “Industrial” e “Ict”.
Condorelli, con il progetto presentato “Archygram”, un software per l’automazione dei rilievi nei progetto architettonici, si è aggiudicata anche la Coppa dei Campioni PNI: il primo premio assoluto della competizione.
BiStems, startup fondata da Daniele Antolini, Lorenzo Menin e Stefano Piazzi, tre ricercatori del Bioenergy & Biofuels Lab, il laboratorio di Unibz, diretto dal professor Marco Baratieri ha presentato un progetto di sviluppo di una nuova tecnologia di gassificazione oxy-steam orientata alla de-carbonizzazione del settore energetico.

(ANSA)