Sostienici
06 Dic 2022

Cappella Vantini riapre al pubbilco e offre un tour virtuale

Cappella Vantini, l’antica cappella di palazzo Thun, dedicata a San Biagio, riapre al pubblico dal 7 dicembre e diventa il portale verso una Trento dimenticata. Indossando un visore i visitatori potranno seguire il conte Matteo Thun in un percorso attraverso il suo palazzo e le torri della città, esplorando luoghi e tempi inaccessibili per scoprire così una Trento inedita.

L’esperienza si chiama Vr 360: si tratta di uno short film a 360 gradi che renderà accessibili, mediante l’utilizzo di visori, le torri della città e la sala degli Specchi di Palazzo Thun, facendo vivere ad abitanti e turisti una vera e propria esperienza immersiva in compagnia del conte Matteo Thun e di altri personaggi che li accompagneranno nella visita.  E’ stata realizzata da una ditta specializzata nello sviluppo di applicazioni che utilizzano la tecnologia della realtà virtuale.
Il percorso virtuale, che rientra nei progetti del turismo digitale, potrà essere sperimentato dal 7 dicembre al 31 gennaio. L’ingresso è gratuito e non è necessaria la prenotazione. Gli orari di apertura sono i seguenti: martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15.00 alle 19.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Chiuso i lunedì e il 25 dicembre, 26 dicembre e 1 gennaio apertura con orario 15.00 – 19.00.

Esperienza sconsigliata ai minori di anni 8 ed a persone con deficit sensoriali.
La cappella è accessibile anche a persone con disabilità motorie (ingresso da cortile interno di Palazzo Thun).

(Comune di Trento)