Sostienici
20 Ago 2022

“Cammina SCUP” in partenza

Torna anche quest’estate CamminaSCUP, il trekking del servizio civile promosso dall’omonimo Ufficio dell’Agenzia per la coesione sociale della Provincia autonoma di Trento. Sei tappe dal 22 al 27 agosto prossimo che porterà i giovani iscritti a raggiungere varie zone del Trentino caratterizzate da esperienze di servizio civile.

Lunedì dunque la partenza della prima tappa da Madonna di Campiglio, con arrivo a Cascate del Nardis (Carisolo, Val di Genova). Seguiranno le tappe Luserna-Lavarone, Molveno-Castel Toblino, Lundo-Tenno, Sanzeno-Castel Thun, Cauria-Ponciach (Faver). Ogni itinerario inizierà da Trento con partenza dei partecipanti ogni giorno alle 8
Nelle località di partenza e di avvio sarà attrezzato un “punto servizio civile”, così come in alcune soste nelle tappe.

La proposta è rivolta sia ai ragazzi e alle ragazze che stanno svolgendo il servizio civile (o lo hanno finito) sia a tutti colo che vorranno unirsi a noi. In particolare: OLP, responsabili delle organizzazioni, genitori, amici, giovani interessati. Sarà un momento intergenerazionale!
Non mancherà un concorso fotografico per premiare la migliore foto di CamminaSCUP.
Il percorso sarà documentato ogni giorno con foto, video e articoli. Altri dettagli qui

https://serviziocivile.provincia.tn.it/Utilities/CamminaSCUP-2022

L’Ufficio Servizio civile segnala inoltre l’iniziativa
SCUPlogging. Si tratta in poche parole di dare un contributo per tenere pulito il mondo raccogliendo rifiuti trovati lungo il percorso. Proprio come il plogging, termine inventato nei paesi del nord per unire il muoversi nella natura (jogging) con il raccogliere (plocka upp in svedese).
Al termine del trekking ci sarà un premio per i migliori “raccoglitori”.

(Uff. Stampa PAT)