Sostienici
11 Ago 2022

Euyo entusiasma il pubblico di Bolzano

Grande successo ieri sera al teatro comunale di Bolzano dell’European Union Youth Orchestra (Euyo) che dopo un periodo di residenza e di laboratorio musicale all’Accademia Grafenegg in Austria si è esibita a Bolzano, diretta dallo spagnolo Gustavo Gimeno. I membri dell’orchestra sono cittadini dei 27 Paesi dell’Unione europea che vengono scelti di anno in anno e passano insieme 40 giorni intensi, in cui incontrano professori ed esperti del settore che contribuiscono alla loro formazione. Nel loro “Summer tour” oltre a Grafenegg e Bolzano, si esbiranno anche a Berlino, a Luslawice nel sud della Polonia, a Varsavia e ad Amsterdam. Ieri sera a Bolzano hanno eseguito brani di Stravinskij, Chausson, Saint-Saens, di Richard Strauss e Ravel, accompagnati dal violinista Renaud Capucon. Grande l’entusiasmo di questi giovani, la cui passione per la musica ha fatto vibrare il teatro comunale di Bolzano.

(ANSA).