Sostienici
16 Lug 2022

Nuova gita, domenica 24 luglio, proposta da Montagna Giovani

Montagna Giovani (qui il sito), presente sul nostro territorio dal 2002 per iniziativa di don Marco Saiani e di Michele Niccolini, propone una nuova gita per domenica 24 luglio, sempre con l’obiettivo ultimo di permettere ai giovani della Diocesi di Trento di socializzare, passando delle ore in allegria e godendo delle bellezze del Creato, dedicando anche un tempo a ringraziare e pregare il Signore.

GITA SUL MONTE VIOZ

Si legge sul sito di Montagna Giovani: «Già da diversi anni avevamo messo in programma di salire sul Monte Vioz ma non siamo mai riusciti per le avversità del tempo. Si tratta infatti di una montagna considerata “dispettosa” perché spesso coperta da fitte nuvole. Speriamo dunque questa volta nelle previsioni a nostro favore e di riuscire a raggiungere la vetta e godere di panorami mozzafiato.

La difficoltà principale di questa escursione è l’alta quota infatti la cima si trova a 3.635 metri di altitudine. Il dislivello pur essendo di 1.264 metri non è così proibitivo ma certamente bisogna essere allenati per affrontare la giornata nel migliore dei modi. Il sentiero è ben tracciato e si svolge tutto su pietraie e roccia, nei punti più delicati ci sono gradini e tratti attrezzati con cordino d’acciaio. Da ricordare che poco sotto la cima a metri 3.535, si trova il rifugio “Città di Mantova” che è il più alto rifugio delle Alpi centrali e orientali».

Qui il pdf con i dettagli della gita: percorso, orari, luogo di ritrovo, iscrizioni, costi, assicurazione, contatti e quant’altro.