Sostienici
01 Lug 2022

Siccità: Kompatscher, autogoverno responsabile e solidale

“Abbiamo collaborato con responsabilità e solidarietà e lo abbiamo fatto spontaneamente, perchè siamo dell’idea che la nostra autonomia debba essere improntata a responsabilità e solidarietà, e continueremo a farlo nei limiti delle nostre disponibilità”, così il Governatore Arno Kompatscher sul tema della siccità e sui deflussi nell’Adige.

Abbiamo prodotto energia nei fine settimana per garantire un flusso di acqua costante dell’Adige, anche se questo ci ha penalizzati da un punto di vista economico, perchè i prezzi per l’energia nel fine settimana sono inferiori. Abbiamo lavorato molto negli ultimi anni, abbiamo migliorato le forme di irrigazione per l’agricoltura, abbiamo creato bacini e dovremo realizzarne anche altri. E questo lo abbiamo fatto utilizzando i fondi dell’Unione europea”, ha continuato Kompatscher. “Chiediamo, però, che anche le altre regioni si attivino e che venga fatto di più, cercando di usare meglio i fondi europei”, così Kompatscher si è rivolto alle altre regioni, chiedendo decisioni che abbiano ripercussioni a lungotermine.

(ANSA).