Telepace Trento
Siamo presenti sul canale 601 del digitale terrestre

"In questo mondo, i media possono aiutare a farci sentire più prossimi gli uni agli altri; a farci percepire un rinnovato senso di unità della famiglia umana che spinge alla solidarietà e all'impegno serio per una vita più dignitosa."
- Papa Francesco -

Il centenario in autobus



Cesare Manfrini, classe 1919, potrà viaggiare gratuitamente con i mezzi pubblici su tutto il territorio trentino.

A sancire questo ragguardevole traguardo è stato proprio il Presidente della Provicnia Fugatti, che ha personalmente consegnato a Manfrini la tessera che gli permetterà di usare i trasporti senza alcun costo.

Muratore e poi bidello in una scuola di Rovereto, 3 figli, 5 nipoti e 4 pronipoti, Cesare Manfrini, croce di guerra al merito, ha combattuto nella seconda guerra mondiale, prestando servizio nella 66^ compagnia del 7° Alpini Battaglione Feltre. Nel corso del conflitto ha subito il congelamento delle gambe e successivamente, dopo l'armistizio del 1943 è stato fatto prigioniero dai tedeschi e deportato in Germania in un campo di concentramento da dove è stato liberato il 21 aprile 1945.

Complessivamente sono 18.500 in Trentino gli ultrasettantenni che hanno richiesto la tessera, su un totale di circa 80.000. Di questi 30.000 vivono nei centri urbani e 50.000 nelle valli, con evidenti maggiori necessità di spostamento.

(Foto e fonte: uff. stampa PAT)


Pubblicato martedì 09 aprile 2019 alle ore 11:24

La nostra pagina Facebook

In evidenza

SIR

I tweet del Papa